Paysage et patrimoine :

accueil site > Paysage et patrimoine > 11. Schede pedagogiche > 01. Schede pedagogiche > 03. Scuola Media > Nel Parco dei Sablons : osservazione e trascrizione

Paysage et patrimoine

Nel Parco dei Sablons : osservazione e trascrizione
mardi 29 juillet 2008
Version imprimable de cet article Version imprimable

JPEG - 52.3 ko

PROGETTO

Esplorare un parco, raccogliere informazioni sulle sue caratteristiche e la sua integrazione nella città

OBIETTIVI

- Realizzare un’opera plastica sul tema del Parco in due o tre dimensioni

- Descrivere la propria opera

COMPETENZE

- Osservare in vari modi

- Utilizzare vari modi di trascrivere le cose osservate in vista della comunicazione orale e visiva :

- Struttura del luogo-sintesi

- Percorso verso il luogo : narrazione

- Storia : particolari

- Elementi decorativi e stilizzazione

JPEG - 49 ko

MATERIALE

Sul posto : registratore, carnet per schizzi e note, matite, acquerelli, pastelli, videocamera. Macchina fotografica, binocoli, busta, sacchi di plastica e altri recipienti per raccogliere elementi naturali.

In laboratorio : pressa media, inchiostro, carta…legno, tessuti, fotocopiatrice…

RIFERIEMNTI CULTURALI

- Il giardino dei Sablons

- Ogni alunno elabora documenti, testi, interviste.

SVOLGIMENTO DELLE SEQUENZE

Preliminari:Gli alunni ricevono serie di fotografie : curiosità e domande…

In laboratorio preparare l’uscita :

Cosa preparare ? Come concepire carnet di bordo e il materiale di raccolta ?

Riflessione sulla visione in uno spazio frazionato : difficoltà di panorama, inquadratura imposta all’ambiente attorno, poco spazio per indietreggiare

Cosa guardare ? : struttura, schema, gli elementi naturali e storici, il traffico

Riflessione sui mezzi plastici in rapporto con gli elementi osservati.

1) Visita del luogo : come arrivarci ?

- Domande poste ai passanti lontano dal luogo : trascrivere queste informazioni con testi e schemi

- Osservazione delle aperture e punti di fuga vicino al luogo

- Osservazione di tutti i luoghi percorsi prima di arrivare al Giardino dei Sablons per il confronto successivo.

2) Nel Giardino : osservazione accurata, intervista al custode

- Struttura del giardino, della vegetazione, delle sculture e dei cancelli.

3) In laboratorio : trasposizione con opera plastica.

- Selezione delle infromazioni raccolte

- Ricerca del linguaggio plastico e progetto con modellino o schema

- Prova tecnica : taglio del legno, cartone, punta secca, incisione, montaggio del video…

- Realizzazione.

JPEG - 90.2 ko

SVILUPPI SUCCESSIVI

- Con i più piccoli animazione di una giornata di laboratorio sugli elementi raccolti e le tecniche di stampa.

- Mostra dei lavori

- Incontro con la persona che ha spedito le foto e conosce molto bene il quartiere.

ADATTAMENTO

Con i più piccoli creare reportage.

JPEG - 62.5 ko

VALUTAZIONE

- Prendere coscienza che le tracce prese durante l’osservazione fanno già parte del percorso artistica.

- Dimostrano diverse sensibilità : narrative, scientifiche, poetiche…

- Padronanza del linguaggio.


Anne Dejaifve , Liceo Martin V (Scuola di applicazione U.C.L Option Art )Louvain-la-Neuve Belgio

Commentaires
    Il n'y a pas de commentaires.

Modération du forum

Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Un message, un commentaire ?
  • (Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Qui êtes-vous ? (optionnel)