Pays partenaires :

accueil site > Erasmus+ partenariato > Giardino senza frontiere. Una scuola per lo slivuppo di competenze chiave (...) > Schede Pedagogiche > 12 Un giardino per apprendere. Approccio trasversale al giardino

12 Un giardino per apprendere. Approccio trasversale al giardino
mercoledì 12 Settembre 2018
Version imprimable de cet article Versione stampabile

JPEG - 43.4 Kb

PROGETTO
Utilizzazione di una metodologia costruita sulla base di cinque moduli, per sviluppare le competenze chiave scientifiche, letterarie, culturali e trasversali, partendo dalla trasversalità pedagogica rintracciabile nel giardino, luogo di “interazione” di tutte le discipline.

PUBBLICO
Questo percorso di lavoro è stato sperimentato con docenti nell’ambito di una mobilità di formazione “tra pari” nei giardini di Saint-Germain-en-Laye, nel giugno 2018. È stato anche utilizzato con alunni delle scuole di Trieste presso l’Orto Botanico di Padova-Italia.

COMPETENZE CHIAVE
- Comunicazione nella lingua madre sia orale che scritta e in una lingua straniera
- Competenze matematiche, scientifiche e tecnologiche di base
- Sensibilità ed espressione culturale
- Imparare a imparare

OBIETTIVI
Affidarsi all’apprendimento interdisciplinare offerto dal giardino, luogo di intersezione tra diverse discipline, come vettore motivazionale, per sviluppare le competenze chiave degli studenti GIARDINI ESPLORATI
I giardini del Domaine National di Saint-Germain-en-Laye, Francia,in particolare il Giardino realizzato da André Le Nôtre.
L’Orto Botanico di Padova-Italia

MATERIALE
- Carta colorata, colori, forbici, taccuini, colla … -Computer portatile, tablet, connessione a Internet
- Mappa del giardino
- Il lessico “ Piccolo glossario europeo del giardino” realizzato nell’ambito del partenariato in lingua madre e straniera. http://www.paysage-patrimoine.eu/sp…

JPEG - 373.3 Kb
JPEG - 352.3 Kb
JPEG - 342.8 Kb

SVILUPPO
Modulo 1. Osservazione e identificazione di forme geometriche nel giardino.
L’esercizio in situ è integrato dall’analisi in classe, dai piani e dalle fotografie aeree dei giardini disponibili online.https://www.geoportail.gouv.fr/

Questa analisi consente di identificare e di indicare sulla mappa del giardino, con l’uso del colore, figure geometriche: quadrati, triangoli, cerchi. Questa attività è un’opportunità per motivare la misurazione dei “parterre”: lunghezza dei lati e dei percorsi, calcolo degli angoli, uso delle scale di riduzione. Tutti gli studi in situ o sulla mappa sono registrati in un "libro del giardino".

_Modulo 2. Laboratorio di scrittura in giardino partendo da un approccio sensoriale.
Scrivere parole, frasi, brevi paragrafi usando il "Piccolo glossario europeo del giardino" sviluppato nell’ambito del progetto. http://www.paysage-patrimoine.eu/sp…

JPEG - 263.1 Kb
JPEG - 269.7 Kb

Lettura di testi in situ. Qui il giardino è un vettore per motivare la comunicazione orale e scritta. Il "linguaggio della pianta", sollecitato dalle sensazioni ricevute nel giardino, è arricchito dai nomi di piante riconosciute o immaginarie. Ogni ritratto di pianta è descritto in modo personale e creativo, attraverso testi, fotografie e arti grafiche.
L’attività si estende scrivendo "piccole storie di piante nel corso delle stagioni".
Modulo 3. Workshop di Arte Postale.
L’occasione della mobilità europea a Saint-Germain-en-Laye per insegnanti di italiano, spagnolo e portoghese è stata un’opportunità per sperimentare una modalità ludica di comunicazione e di arricchimento culturale: la realizzazione di un laboratorio di Arte Postale.
- Scoprire il significato di Arte Postale attraverso esempi di artisti famosi.
- Inviare a colleghi e amici, non una cartolina impersonale, ma una propria visione del giardino francese che attraverserà l’Europa e si manifesterà sulla busta attraverso un testo scritto, un collage, un disegno, una pittura….(cf. Scheda pedagogica sull’Arte Postale)http://www.paysage-patrimoine.eu/sp…

ESTENSIONE
Sono stati realizzati altri moduli:
Modulo 4. Imparare una lingua viva dal giardino.
Creazione di brevi testi, storie, poesie, fumetti, utilizzando il "Piccolo glossario europeo del giardino" elaborato nell’ambito del progetto http://www.paysage-patrimoine.eu/sp…
Modulo 5. Attività di semina, calendario di semina e raccolta in giardino, seguendo il susseguirsi delle stagioni …

VALUTAZIONE
Misura la capacità dello studente di:

Padroneggiare la comunicazione attraverso la propria lingua madre, scritta e orale, e in una lingua straniera:
- Rafforzare la capacità di leggere, scrivere, comunicare: descrivere e riferire utilizzando un vocabolario corretto.
- Essere in grado di presentare il proprio lavoro e di sostenere le proprie scelte.
- Rafforzare la propria capacità di comprendere una lingua straniera, di usarla per iscritto e oralmente, di usare il piccolo lessico multilingue del giardino realizzato nell’ambito della partnership. http://www.paysage-patrimoine.eu/sp…
Sviluppare abilità matematiche
- Identificare, individuare forme geometriche
- Leggere, interpretare le mappe di un giardino, la loro legenda, la loro scala.
- Calcolare aree, lunghezze, utilizzando le regole di conversione delle unità di misura.
Sviluppare le capacità tecnologiche
- Per l’utilizzo di software per la creazione di testi
- Per la ricerca nel Web seguendo le istruzioni
- Per la presentazione di un piccolo lavoro completo con testo e immagini

Esprimere la propria sensibilità e arricchire la propria cultura artistica
- Conoscere il significato dell’Arte Postale attraverso esempi di artisti famosi
- Sviluppare le proprie abilità espressive attraverso diversi mezzi espressivi: pittura, disegno, collage, arti grafiche …
- Comunicare le proprie sensazioni e percezioni del giardino tramite l’immagine, il colore, il disegno, l’aggiunta di testi ….
Sviluppare abilità sociali e civiche:
- Essere in grado di lavorare in gruppo, condividere idee e proposte
- Collaborare all’interno di un gruppo di lavoro nel rispetto della divisione dei compiti
- Valutare le dinamiche operative di ogni studente e di tutto il gruppo, durante le diverse fasi delle attività.

Imparare a imparare
- Testimoniare un’organizzazione coerente di pensieri e idee
- Imparare a osservare, raccogliere informazioni, prendere appunti, riassumere, ricordare attraverso il disegno. AUTORI Mary Gino, Giuliana Corbatto e Antonio Ambrosino Associazione Culturale Acquamarina – Trieste - Italia

TRADUTTORE
Giuliana Corbatto
Association Acquamarina, Trieste, Italie

Commenti
    Non vi sono commenti

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Un messaggio, un commento?
  • (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Chi sei? (opzionale)