Pays partenaires :

accueil site > Erasmus+ partenariato > Giardino senza frontiere. Una scuola per lo slivuppo di competenze chiave (...) > Schede Pedagogiche > 1- Indagine etnobotanica in giardin

1- Indagine etnobotanica in giardin
domenica 14 Gennaio 2018
Version imprimable de cet article Versione stampabile

JPEG - 43.4 Kb

PROGETTO
Elaborare un progetto etnobotanico, un ambito scientifico che studia la relazione tra l’Uomo e le piante e il modo in cui le popolazioni utilizzano le risorse vegetali. Questi saperi tradizionali, che fanno parte integrante del patrimonio culturale di un popolo, tende a sparire con il tempo, ad estinguersi. Gli studenti sono invitati a realizzare una collezione etnobotanica coinvolgendo le loro famiglie e gli amici per venire in contatto con queste conoscenze popolari allo scopo di preservarle. Questa ricerca ha portato gli studenti a creare una aiuola di piante aromatiche e medicinali nel giardino della scuola.

PUBBLICO

Questa scheda pedagogica è stata redatta e messa a punto con gli studenti in difficoltà scolastica dell’l’Agrupamento de Escolas João de Deus di Faro.
Questa attività è stata anche sperimentata con dei docenti euroei nell’ambito della prima mobilità di formazione “tra pari” che si è svolta a Funchal (Portogallo) dal 20 al 24 febbraio 2018.

COMPETENZE CHIAVE
- Comunicazione nella lingua madre orale e scritta
- Competenze informatiche
- Imparare a imparare
- Competenze sociali e civiche

OBIETTIVI
- Favorire i contatti intergenerazionali
- Stimolare la memoria collettiva
- Condividere informazioni in merito a differenti luoghi
- Conoscere e approfondire le conoscenze sulle piante
- Condividere una cultura comune o particolare di un ambiente

GIARDINO ESPLORATO
Creazione di un’aiuola di piante aromatiche e medicinali nel giardino dell’Agrupamento de Escolas Joao de Deus, a Faro.

MATERIALE
- Materiale per la scrittura, quaderno
- Computer
- Connessione a Internet
- Una tabella per elaborare il questionario

SVILUPPO
1. Elaborazione di un questionario per i famigliari e gli amici Questo questionario ha come scopo di ricercare l’utilizzo antico e popolare delle piante. In etnobotanica, l’obiettivo è di effettuare una raccolta di “saperi e conoscenze” tradizionali contattando chi, potenzialmente, potrebbe avere maggiori conoscenze sull’argomento. Per individuare le persone con queste caratteristiche, è necessario ricorrere alla tecnica più antica: contattare le persone più anziane e porre loro dei quesiti.
2. Costruzione di un inventario delle diverse utilizzazioni delle piante
- Questo lavoro è supervisionato dal professore che guida la ricerca.
- Identificare e classificare le piante aromatiche e medicinali più conosciute.
- Ricercare su Internet: immagini e testi sulle loro caratteristiche.
- Gli allievi raccolgono tutte le informazioni e realizzano un inventario di piante con i loro diversi usi.
Vedere la lista delle piante e il loro utilizzo

3. Elaborazione di un poster con la sintesi delle caratteristiche di ogni pianta

VALUTAZIONE Misura la capacità dello studente di: Padroneggiare la lingua madre orale e scritta
- Presentare oralmente il proprio progetto
- Sostenere una conversazione e porre delle domande pertinenti
- Prendere degli appunti Sviluppare le proprie competenze informatiche
- Padroneggiare lo strumento informatico
- Effettuare una ricerca su Internet
- Presentare il lavoro (Formattare il testo ed elaborare le immagini ) Sviluppare le competenze sociali e civiche
- Presentare il proprio lavoro agli altri
- Lavorare in gruppo
- Sostenere una conversazione con delle persone più anziane Imparare a imparare
- L’osservazione
- La presa di appunti
- La redazione di una sintesi AUTORE
Manuel Faustino, Docente di Scienze
Agrupamento de Escolas João de Deus, Faro, Portogallo

TRADUTTORI
Rosaria Prospero Agrupamento de Escolas João de Deus, Faro, Portogallo
Giuiana Corbatto
Association Acquamarina, Trieste, Italie

Commenti
    Non vi sono commenti

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Un messaggio, un commento?
  • (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Chi sei? (opzionale)