Pays partenaires :

accueil site > Erasmus+ partenariato > Cammini del Blu in Europa > Progetti blu di partners > Il progetto blu della S.I.S.A.M. – Scuola Internazionale Studi d’Arte del (...)

Il progetto blu della S.I.S.A.M. – Scuola Internazionale Studi d’Arte del Mosaico e dell’Affresco, Ravenna.
martedì 23 Febbraio 2016
Version imprimable de cet article Versione stampabile

JPEG La prima fase delle attività educative del progetto europeo Erasmus + K 2 Le vie blu in Europa si svolgono presso il C.P.I.A, Centro Provinciale per l’educazione degli adulti. Il corso proposto è stato sviluppato e gestito da SISAM, Scuola Internazionale Studi d’Arte del Mosaico e dell’Affresco, guidato dal Prof. Valentino Montanari, dalla Dott.ssa Donatella Mazza e dalla Prof.ssa Deborah Gaetta, con la collaborazione degli insegnanti del CPIA, Alessandra Baldi, Imma di Masi Mara Forlin e Milla Lacchini.

Il SISAM, in questo progetto, è sponsorizzato dal Comune di Ravenna, , con la collaborazione della scuola secondaria di primo grado "Guido Novello", Casa Matha e dal CPIA.
Il percorso educativo fa parte di un progetto multi-culturale basato sulla comprensione e il miglioramento di un tema comune: il colore blu come simbolo dell’identità europea. Le tematiche di seguito trattate sono suddivise in quattro lezioni pomeridiane di tre ore ciascuna:
- 1. Obiettivi multidisciplinari
- 2. Attività del workshop
- 3. Analisi del materiale
- 4. Obiettivi formativi raggiunti

Riguardo al primo punto, sono state identificate le tematiche che riguardano gli studenti adulti: lingue straniere, arte, scienza, matematica. I coordinatori del progetto hanno richiesto la partecipazione attiva di insegnanti e studenti in modo sperimentale: è stata specificatamente sostenuta la fotografia come descrizione degli elementi naturali che rivelano l’intento progettuale. Il laboratorio è destinato alla produzione multidisciplinare (mosaico, disegno tecnico, studio cromatico) per tradurre il colore blu come simbolo europeo. Questa fase sarà realizzata da percorsi didattici per sensibilizzare gli studenti al patrimonio artistico e alla realizzazione tecnica del mosaico, tipico della città di Ravenna.

È particolarmente importante per lo studio del significato del colore blu nella cultura italiana e nelle principali lingue parlate dagli studenti di diverse culture:
- italiana
- inglese
- francese
- Arabo

L’indagine lessicale è stata sviluppata non solo attraverso lo studio grammaticale, ma anche con un riferimento particolare alla lingua parlata e alle espressioni idiomatiche del rispettivo patrimonio linguistico. La produzione di queste elaborazioni sarà oggetto di esami e condivisione tra studenti e relatori: tutto il materiale sarà raccolto in un documento video e nel libro in uscita in cinque lingue.

JPEG JPEG
JPEG JPEG

Si può quindi concludere che lo scopo del corso principale è quello di armonizzare la sensibilità e le diverse culture attraverso un approccio di laboratorio volto a rendere gli studenti parte della costruzione della propria identità europea.

- Vedere a la presentazione e il progetto della Scuola a Granada per la prima reunione transnazionale del partenariato.

Valentino Montanari, SISAM- Scuola Internazionale Studi d’Arte del Mosaico e dell’Affresco, Ravenna, Italia.

Commenti
    Non vi sono commenti

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Un messaggio, un commento?
  • (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Chi sei? (opzionale)